FAQ, panoramica e guida passo per passo

In caso di decesso del titolare del conto

Preparazione

Ci sono diversi preparativi che sono utili ad assicurare una facile e corretta amministrazione dell'eredità in seguito al decesso del cliente.

È consigliabile che il conto presso BullionVault indichi chiaramente e correttamente il nome, cognome e indirizzo consistenti con i dati indicati sul certificato di morte. Se il conto presso BullionVault è un conto personale, tale conto deve indicare il nome intero dell'intestatario. Si consiglia fortemente che tale nome corrisponda al nome dell'intestatario del conto bancario collegato. Una differenza tra il nome sul certificato di morte e/o il nome dell'intestatario del conto presso BullionVault e/o il nome dell'intestatario del conto bancario collegato potrebbe risultare in difficoltà e costi aggiuntivi per l'amministratore testamentario.

Si consiglia di rendere facilmente accessibile all'esecutore testamentario una copia stampata degli estratti conto emessi da BullionVault oppure di altri documenti che evidenziano il saldo in oro, argento e platino del titolare del conto in questione. Questi documenti dovrebbero includere informazioni su come contattare BullionVault. Sarebbe utile fornire all'esecutore testamentario le istruzioni per l'accesso al conto BullionVault ed all'email.

I clienti possono caricare sul sito una "Espressione di volontà" con cui comunicano a BullionVault il nome della persona (o delle persone) da contattare in caso di decesso del titolare del conto. Come caricare documenti sul sito in maniera facile e sicura.

Amministrazione in seguito al decesso del titolare del conto

Fase 1 - Notifica di morte

L'esecutore testamentario ha l'obbligo di informare BullionVault del decesso del titolare del conto il prima possibile.

In seguito alla notifica del decesso, BullionVault verificherà la correttezza di tali informazioni contattando il titolare del conto tramite lettera, email o telefonicamente in base alle informazioni di contatto indicate sul relativo conto presso BullionVault. Cercheremo altresì di metterci in contatto con le persone indicate nell'Espressione di Volontà.

A meno che BullionVault non nutra seri dubbi relativi alla denuncia di morte del titolare, entro 7 giorni dalla comunicazione del decesso avvieremo le pratiche relative al decesso in buona fede.

Fase 2 - Come fornire i documenti

L'esecutore testamentario dovrà inviarci tutti i documenti richiesti dalla legge del luogo di residenza del cliente. Normalmente gli amministratori sono nominati nel testamento o in un documento ufficiale di certificazione del decesso, che contenga anche le informazioni dell'emittente - normalmente un notaio. Questo documento deve essere inviato a BullionVault con il certificato di morte.

Fase 3 - Procedimento legale corretto

Dipendentemente dal luogo della morte, e dalla nazionalità e cittadinanza del cliente, consulteremo i nostri avvocati. Questi sono membri di una organizzazione internazionale che connette avvocati che si occupano della gestione di patrimoni internazionali dopo la morte del titolare. Se non abbiamo già un contatto con un avvocato nello stato di pertinenza, questa organizzazione ce lo fornirà.

Potremmo inoltrare i documenti forniti in quest'ambito ai nostri avvocati con istruzioni per i controlli necessari, e per ottenere l'autorizzazione di accettare istruzioni da terzi - normalmente l'amministratore del patriomonio del cliente - su come assegnare il conto BullionVault. Gli avvocati controlleranno la validità e la completezza dei documenti secondo le leggi vigenti nella giurisdizione del cliente.

Non appena BullionVault avrà ricevuto le istruzioni dai suoi avvocati con la conferma di chi è l'esecutore testamentario, modificherà il nome dell'intestatario del conto in "Estate of decd." (=Patrimonio del deceduto).

Fase 3 - Estratto conto in caso di decesso

BullionVault invierà tramite corriere un estratto conto stampato all'indirizzo indicato sul relativo conto presso BullionVault.

BullionVault invierà tramite corriere un estratto conto stampato ad un qualsiasi indirizzo fornito dall'esecutore testamentario.

Fase 4 - Modulo di istruzioni

L'esecutore testamentario dovrebbe inviare a BullionVault quanto segue:

Nome degli esecutori testamentari indirizzi informazioni di contatto

Il manager c/o BullionVault

Nome utente presso BullionVault: ....................

Egregi signori,

In relazione al conto di ......................... pregasi accettare le presenti istruzioni per la vendita di tutto l'oro e l'argento sul conto suindicato in (Dollari/Sterline/Euro*) ed inviare il ricavato al seguente conto:

Nome della banca(Bank name)  
ABI e CAB(Sort code)  
Titolare del conto(Account holder)  
Numero del conto bancario(Account number)  
SWIFT BIC  
IBAN  

Io sottoscritto autorizzo BullionVault a detrarre spese legali, e altre spese fino ad un massimo dell'1% del valore del conto presso BullionVault oppure $500 (o il corrispondente in euro o sterline inglesi; la somma maggiore delle due) senza la mia specifica autorizzazione.

Firma  
Nome e cognome  
Data  

*Depennare le valute non richieste

Il nostro indirizzo postale è indicato nelle informazioni di contatto.

NOTA: BullionVault ha preso atto della normale procedura di esecuzione entro la giurisdizione rilevante ed è autorizzato ad accettare le istruzioni dell'esecutore testamentario. È fondamentale che la firma sul documento summenzionato venga verificata quale autentica in maniera indipendente. Nella norma questo avviene quando l'esecutore testamentario presenta la lettera suindicata e un documento di riconoscimento ad un avvocato che firma e/o timbra la lettera (se il timbro non comprende la firma, sono richiesti entrambi), fornendo anche le informazioni di contatto necessarie a cui può essere contattato. La lettera dell'esecutore testamentario deve quindi essere inviata a BullionVault tramite lettera raccomandata con prova di consegna e contrassegno.

Fase 5: Vendita del metallo

Dopo aver ricevuto e verificato tali informazioni, BullionVault eseguirà la vendita dell'oro, dell'argento e del platino al prezzo giornaliero. I prezzi di vendita saranno quelli indicati dalla London Bullion Market Association alle 3 del pomeriggio, ora di Londra per l'oro, a mezzogiorno per l'argento ed alle 2 del pomeriggio per il platino, il giorno lavorativo successivo a quello in cui sono state ricevute le istruzioni di vendita. Questi prezzi sono riconosciuti internazionalmente come standard per la valutazione dell'oro, argento e platino nei formati da investimento. Le transazioni al prezzo giornaliero impiegano normalmente 2 giorni lavorativi per essere evase, ed i fondi sono poi disponibili per il prelievo.

Fase 6: Bonifico del ricavato della vendita

BullionVault effettuerà un bonifico al conto bancario richiesto dopo non più di 21 giorni dalla vendita dell'oro da parte di BullionVault.

Costi

Nel caso di vendita dell'oro sul conto di un cliente deceduto BullionVault calcola le seguenti spese:

  1. Costi ordinari di BullionVault:
    • Commissione: BullionVault applica una commissione sull'ordine di vendita in base alle sue normali tariffe.
    • Costi di custodia: BullionVault dedurrà i costi di custodia non ancora saldati in base alle sue normali tariffe.
    • Spese del bonifico: BullionVault dedurrà i costi relativi al bonifico in base alle sue normali tariffe.
  2. Costi specifici per l'amministrazione dei conti di titolari defunti:
    • Le spese legali verranno detratte dal saldo del conto e potranno variare a seconda del caso.
    • BullionVault ha il diritto di detrarre spese per l'amministrazione straordinaria in base alle normali tariffe.
    • BullionVault ha il diritto di detrarre costi e spese di terzi relativi al conto in questione.

I costi specifici all'amministrazione dei conti di titolari defunti non eccederanno i $500 (o il corrispondente in euro o sterline inglesi) o l'1% del valore del conto senza che sia necessaria la specifica autorizzazione da parte dell'esecutore testamentario.