FAQ, panoramica e guida passo per passo

Dichiarazione sulla schiavitù moderna e il traffico di esseri umani

In ottemperanza con la sezione 54(1) dell' Atto giuridico del Regno Unito sulla schiavitù moderna (2015), BullionVault pubblica una dichiarazione su 'schiavitù e traffico di esseri umani' sul sito.

BullionVault riconosce l'importanza di combattere la schiavitù e i traffici umani, ed attraverso le proprie politiche e controlli, cerca di assicurarsi che nessuna delle parti da cui riceve o a cui fornisce servizi sia coinvolta in attività di schiavitù moderna o traffici umani.

BullionVault è un membro a pieno titolo della London Bullion Market Association (LBMA) e della London Platinum & Palladium Market (LPPM), gli organismi che regolano gli scambi in queste industrie. BullionVault commercia, trasporta and custodisce lingotti esclusivamente con altre entità commerciali che aderiscono alle stesse organizzazioni.

Commerciando esclusivamente con banche iscritte a LBMA o LPPM attraverso lingotti del formato London Good Delivery (LGD), BullionVault si assicura che tutti i lingotti di nuova produzione di oro, argento e platino che i clienti acquistano e vendono rispettino i più alti standard moderni di "due diligence", etica e diritti umani nella filiera dei metalli preziosi.

Il programma della LBMA chiamato "Responsible Gold Programme" ha reso obbligatorio un audit di tutta la catena di fornitura delle raffinerie di oro Good Delivery dal 2012; questo programma copre ora anche la produzione di lingotti in argento e platino. Lo scopo del programma è di garantire un miglioramento continuo delle pratiche commerciali e di approvvigionamento tra le raffinerie approvate dall'Associazione, assicurando così a tutti i clienti del mercato che il metallo proveninente dai raffinatori Good Delivery della LBMA rispetti gli standard anti-riciclaggio e combatta il finanziamento terroristico.

Arrivato ora all'ottava versione per l'oro e basato sulla guida Due Diligence OECD per la filiera responsabile dei minerali, il programma è revisionato ogni anno a partire dal 2020 dalla LBMA nel suo "Responsible Sourcing Report", con una particolare attenzione ai problemi ambientali, sociali e governativi. Nel 2020 l'Associazione ha inoltre invitato i centri internazionali di lingotti a migliorare le loro pratiche di "due diligence" e la trasparenza dei loro mercati locali, in modo che i loro minerali, parti e concentrati possano continuare a essere ritenuti accettabili dai raffinatori accreditati del settore.

Tutti i clienti di BullionVault sono soggetti alle procedure "due diligence" al momento dell'iscrizione, e i clienti esistenti sono soggetti a controlli periodici. Le procedure anti-riciclaggio e "due diligence" rispecchiano le leggi inglesi contro il riciclaggio e sul trasferimento di fondi (Informazioni) (Modifiche) (Uscita dall'UE) del 2019. Guidata dal nostro MLRO (agente incaricato alla comunicazione in materia di riciclaggio), — che nel 2018 ha ottenuto il diploma MICA internazionale per il contrasto al riciclaggio — tutti gli impiegati sono regolarmente formati attraverso i corsi AML (Anti Money Laundering).Nel 2020 anche l'Head of Client Services (la persona a capo del Servizio Clienti) ha ottenuto la qualifica di MICA, marchio di professionalità ed eccellenza riconosciuto a livello mondiale.

Questa dichiarazione su schiavitù moderna e traffico di esseri umani è stata approvata ed autorizzata da:

Nome: Robert Glynne
Ruolo: Amministratore Delegato
Data: 30 dicembre 2020