Oro oggi

L'oro continua ad essere un porto sicuro?

Cosa causa la volatilità al prezzo dell'oro?

Di Adrian Ash - BullionVault

NON TUTTI SI ASPETTAVANO la correzione dell'11% che ha riguardato il prezzo dell’oro negli ultimi giorni. Ancor più se si considera che nel frattempo anche i mercati azionari e i dati economici andavano in perdita, tanto che il mese di settembre è stato il peggiore dopo ottobre 2008, il mese del fallimento di Lehman Brothers.

In molti dunque si sono chiesti cosa stesse accadendo e perchè: la crisi bancaria e il rischio di un fallimento governativo non dovrebbero essere un bonus per il prezzo dell’oro? Invece, proprio come accade tre anni fa, la crisi bancaria e la caduta a picco dei mercati azionari hanno costretto i capitali a lasciare i mercati dei futures, dove gli speculatori hanno il potere di muovere il prezzo dell’oro utilizzando capitali presi in prestito.

Analogamente a quando fallì la Lehman Brothers (una delle più importanti investment banks) e la disponibilità di denaro da prendere in prestito cadde improvvisamente, la crisi delle ultime settimane ha fatto crollare la domanda nel mercato dei futures sull’oro. Con la domanda è crollato il prezzo, seppure in maniera momentanea, dando invece un ulteriore spinta all’acquisto di oro fisico. Se i futures sono un porto sicuro a breve termine, comprare oro fisico è un’assicurazione che vale sul lungo termine.

La caduta dei prezzi di settembre ha certamente nociuto a chi è entrato acquistando ad agosto. Come ogni assicurazione, è sul lungo termine che l’oro rivela il suo valore. Del resto, se si considerano le performance dell’oro accanto a quelle di altri assett dall’inizio dell’estate si noterà:

-    Oro in USD: + 13,1%
-    S&P 500: -12,5%
-    Rame: - 25,3%
-    Petrolio WTI: -12,1%
-    Bond governativi USA: + 8,9% (inclusi rendimenti trimestrali)

L’unica altra asset class in positivo è quindi costituita dal debito pubblico, un porto sicuro solo all’apparenza, i cui rendimenti rimangono al di sotto dell’inflazione già da tre anni, ed esposto al rischio di fallimento o svalutazione, a seconda di quale delle due opzioni verrà scelta per risolvere la crisi del debito.

L’ultima fase della crisi ha portato volatilità in tutti i mercati, e chi stesse considerando di comprare oro in questo momento dovrebbe considerare che è un investimento sicuro ma esposto a movimenti di prezzo particolarmente violenti sul breve termine.

Nessuno può certo garantire che l’oro ripeterà il rendimento del 120% visto negli ultimi 3 anni, ma sul lungo termine l’investimento in oro rimane una valida alternativa mentre la crisi si aggrava.

Investire in oro e argento fisico ai prezzi del mercato professionale. BullionVault offre il modo più semplice, sicuro e conveniente per investire in oro in lingotti custoditi in Svizzera.

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento