Oro oggi

Sentiment in rialzo per l'oro

Il numero di investitori in oro è salito nel mese di settembre, nonostante il picco del prezzo medio mensile del metallo degli ultimi dodici mesi, scrive Adrian Ash di BullionVault. 
 
Questo incremento numerico è in contrasto con ciò che ha caratterizzato il 2017, con il sentiment che era stato in diminuzione all'incremento del prezzo medio mensile.
 
In rialzo del 14% dalla fine del 2016, il prezzo medio mensile dell'oro nel mese di settembre è stato di 1.314 dollari per oncia, il 23% sopra il minimo di sei anni toccato alla fine del 2015.
 
Il numero di acquirenti che hanno utilizzato il servizio di BullionVault – la più grande piattaforma al mondo per lo scambio di metalli fisici di tipo professionale – è salito del 21,5% dallo scorso mese di agosto.
 
Il numero di venditori è invece diminuito del 29,5% rispetto al mese di agosto che si era caratterizzato particolarmente per le vendite, in virtù del forte incremento dei prezzi durante il mese.
 
Il Gold Investor Index – indice elaborato da BullionVault per misurare il sentiment da parte dei privati – è salito nel mese di settembre, mostrando il dato di 54,5, in rialzo dal minimo di 14 mesi di agosto di 51,6.
 
prezzo medio mensile dollari
 
Il solido ritorno del sentiment, evidenziato dal positivo mese di settembre, è coinciso con il consolidamento dei prezzi del metallo dopo il referendum sulla Brexit dello scorso anno e delle elezioni americane.
 
Quello di settembre è stato il primo mese dall'agosto del 2016 in cui il Gold Investor Index è salito insieme al prezzo medio mensile del metallo.
 
La ricerca di prezzi d'occasione di questo 2017 e la rivendita al fine di monetizzare i profitti sul rialzo dei metalli potrebbe non essere terminata, ma nel lungo periodo bisognerà aspettare acquirenti disponibili a comprare su livelli di prezzo più elevati. 
 
Anche il sentiment sull'argento ha ritracciato quello sull'oro. Il numero di clienti che ha venduto argento durante lo scorso mese è sceso al 16,1%, mentre la percentuale di coloro che hanno iniziato ad investire o incrementato le proprie quote è salita del 17,3% rispetto al minimo di due anni di agosto. 
 
Il Silver Investor Index è quindi salito da 50,4 a 52,3, mentre i prezzi dell'argento in dollari sono saliti in media del 3,2% a 17,45 dollari per oncia.
 
In termini di peso la clientela di BullionVault è proprietaria di 689 tonnellate di argento,  mentre in oro i quantativi complessivi sono scesi di 43 Kg per il secondo mese consecutivo attestandosi complessivamente sulle 37,7 tonnellate, in ribasso rispetto al record di 38,1 tonnellate del mese di luglio.
 

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento