Oro oggi

Resistenza a 1.500$ per l'oro prima dell'ultima riunione di Draghi alla BCE

Il prezzo dell'oro è aumentato contro tutte le principali valute mercoledì, con un margine sopra la chiusura della scorsa settimana per gli investitori in dollari a 1.490$ mentre le azioni asiatiche sono aumentate di nuovo, e quelle europee sono scivolate in attesa della decisione della BCE di domani su QE e tassi negativi.
 
L'indice S&P500 di New York ieri sera è sceso sotto 3000 dopo aver rivendicato il record di questo luglio per la prima volta in un mese.
 
L'argento e il platino si sono mantenuti costanti, contrastando un calo più ampio delle materie prime, ed i principali prezzi dei titoli di stato si sono rafforzati con i prezzi dell'oro, portando i tassi di interesse a lungo termine verso il basso.
 
Il rendimento offerto agli investitori dai Treasury statunitensi a 10 anni è sceso vicino ai minimi di 3 settimane all'1,73%, mentre i rendimenti del Bund tedesco sono scesi al -0,41%, tornando indietro dal loro massimo in 3 mesi ma ancora molto meno negativi dello -0,70% annuo di questa estate.
 
Nessun dato economico significativo è stato rilasciato mercoledì.
 
Giovedi saranno disponibili i dati sull'industria manifatturiera per ottobre - si prevede una continua contrazione dell'attività in Giappone e nella zona Euro - seguita dalla decisione finale della Banca centrale europea sotto il controllo di Mario Draghi prima  che prenda il controllo l'ex ministro delle finanze francese e capo del FMI Christine Lagarde.
 
Il mandato di Draghi alla BCE ha visto l'ex cauta banca centrale tentare un allentamento quantitativo, prestiti gratuiti e tassi di interesse negativi come un modo per stimolare prestiti, spese, crescita economica e inflazione.
 
Nessuno di questi fattori ha finora funzionato, ma la disoccupazione è scesa ai minimi di 11 anni del 7,4% per i 330 milioni di cittadini dell'unione monetaria, in calo da oltre il 12% al culmine della crisi del debito greco.
 
 
Il prezzo dell'oro in euro oggi è salito a 1.344€ l'oncia, in aumento dell'1,2% dal minimo di 10 settimane di martedì, ma ancora il 5,0% al di sotto del nuovo massimo record di inizio settembre.
 
"Il recente andamento dei prezzi ha visto vendite su tutta la curva", afferma il desk asiatico del raffinatore svizzero MKS Pamp, indicando un calo delle scommesse rialziste sul mercato dei derivati.
 
"Sebbene prevalgano gli ostacoli geopolitici e commerciali, stiamo assistendo ad una difficoltà del lingotto di costruire un ulteriore slancio nella parte superiore", continua la nota, agganciando "l'interesse di supporto" intorno ai 1.480$ con una resistenza intorno ai 1.495-1.500$ ora "che grava su qualsiasi mossa al rialzo".
 
Intanto la sterlina britannica è affondata mercoledì, in calo di 1,5 centesimi dal nuovo massimo di 5 mesi di questa settimana contro il dollaro, dopo che il primo ministro britannico Boris Johnson ha perso un voto in Parlamento, bloccando la strada al suo accordo sulla Brexit con l'Unione europea.
 
Vietata anche l'uscita senza alcun accordo la prossima settimana, Johnson ha incontrato oggi il suo avversario del Partito laburista Jeremy Corbyn per discutere di "una via da seguire" - che potrebbe significare un'elezione generale - mentre i leader dell'UE si sono incontrati per discutere della sua formale richiesta di proroga della Brexit a gennaio.
 
Ciò ha visto il prezzo dell'oro nel Regno Unito in sterline per oncia oggi riguadagnare oltre un terzo della perdita di 30£ della scorsa settimana, tornando indietro a 1.160£.
Attachments: 

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento