Oro oggi

Rapida crescita degli ETF sull’argento mentre Biden si trasferisce alla Casa Bianca

I PREZZI DELL’ORO hanno registrato cambiamenti bruschi all’apertura di New York questo mercoledì, scendendo di quasi $20 e riguadagnando la metà di questa perdita con l’inizio dell’inaugurazione del presidente democratico Joe Biden a Washington, svoltasi sotto controlli ultra-severi a seguito delle violente manifestazioni pro-Trump di due settimane fa.

Sbalzi di prezzo hanno colpito anche l’argento, mentre Donald Trump ha lasciato la Casa Bianca a bordo dell’Air Force One – confermandosi il primo presidente nella diciannovesimo secolo a non partecipare all’inaugurazione del suo successore.

Con il prezzo dell’oro a $1845, il prezzo spot dell’argento nel mercato di Londra è risalito sopra i $25.35 l’oncia.

“Con Biden che si prepara ai suoi primi 100 giorni d’ufficio potrebbero prospettarsi giorni con prezzi dell’oro stagnanti” sostiene una nota del team di metalli preziosi presso la banca d’investimenti BNP Paribas di Londra, “[almeno] finché non si concluderà la fase di “luna di miele””.

“I mercati sono fortemente influenzati dal sentiment, e questo riflette l’ottimismo verso il nuovo governo statunitense”.

“Prevediamo che i prezzi dell’oro continueranno a salire per gran parte del 2021” afferma StoneX “e l’argento dovrebbe seguire lo stesso percorso”.

Dopo aver subito varie cadute, l’argento è diventato “il migliore tra i metalli preziosi del 2020, con un guadagno annuale del 48%”, osserva il capo analista Rhonda O’Connell.

“La domanda industriale di argento dovrebbe crescere, specialmente per usi in campi elettronici e solari, lasciando il mercato con un surplus di offerta di circa sei settimane”.

Secondo StoneX questo surplus dovrebbe essere assorbito dalla domanda di ETF sull’argento, e l’andamento dei prezzi del metallo dovrebbe seguire quello dell’oro.

Dopo la nomina di Janet Yellen a Segretario del Tesoro da parte di Biden, che ha promesso grandi aiuti economici, il gigantesco fondo fiduciario in argento iShares Silver è cresciuto del 3.6%, mostrando il più grande afflusso in un giorno dall’estate del 2019.

Ci si aspetta che i prezzi dell’oro tornino a $2000 l’oncia “probabilmente entro la seconda metà del secondo trimestre” afferma Howie Lee, economista della banca d’investimenti OCBC di Singapore “quando gran parte della popolazione sarà vaccinata e il sistema avrà il denaro necessario per riportare la domanda alla quasi normalità”.

Editing e traduzione articolo a cura di Alessia Ceccarelli.

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento