Oro oggi

Rally dell'1,5% dell'oro. Fondo SLV in argento al picco di otto mesi

L' oro è salito dell'1,5% dal nuovo minimo di tre mesi e mezzo toccato durante gli scambi di questa settimana, mentre il dollaro è sceso nel mercato delle valute nella giornata di mercoledì.
 
Il bene rifugio è salito fino a 1.225 dollari per oncia prima del discorso semestrale che Janet Yellen dovrà tenere davanti al Congresso sui tassi di interesse.
 
L'argento è salito fino a toccare i 16 dollari per oncia in mattinata.
 
Lo scivolamento dei prezzi dell'argento fino ai minimi dall'aprile del 2016 ha portato gli investitori nel fondo iShares Silver Trust (NYSEArca:SLV) ad acquistare azioni e portarlo al nuovo picco di otto mesi a 10.793 tonnellate, un quatitativo pari al 39% dell'intera produzione mondiale di argento, secondo gli analisti della Metal Focus.
 
I quantitativi fisici di oro nel fondo ETF SPDR Gold Trust sono invece rimasti invariati al minimo di tre mesi e mezzo a 832 tonnellate.
 
"Il disinteressamento degli investitori nei confronti dell'oro e la fiducia nella sostenibilità delle attuali politiche economiche ci sta disorientando", scrive John Hathaway del fondo Tocqueville Asset Management.
 
I dati mostrano come oro e mercato azionario americano si stiamo muovendo sempre più spesso nella stessa direzione negli ultimi dieci anni, piuttosto che in direzioni opposte.
 
"Crediamo che l'oro possa tenere sui 1.200 dollari per oncia senza che un interesse maggiore possa portare i prezzi al rialzo in maniera decisa", afferma James Steel, analista della banca HSBC.
 
"La domanda fisica di oro in alcuni mercati emergenti sembra positiva, particolarmente in India, ed i prezzi del petrolio - se dovessero stabilizzarsi - potrebbero supportare il bene rifugio".
 
Guardando al crollo dell'oro dello scorso mese nel Comex, sia per mezzo di contratti future che opzioni, "le posizioni lunghe sono state chiuse dando la possibilità al mercato di effettuare un rally di copertura", conclude Steel.
 
E' possibile leggere la versione completa dell'articolo in inglese cliccando qui.
 

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento