Oro oggi

Prezzo dell'oro in sterline al picco di tre anni, i sondaggi sul Brexit spingono i gilt del Regno Unito ai minimi storici

Il prezzo dell'oro in sterline ha toccato il massimo di tre anni per gli investitori del Regno Unito durante gli scambi di martedì mattina a Londra, mentre la valuta e i principali mercati azionari mondiali sono scesi pesantemente, dopo che i sondaggi sul referendum del 23 giugno vedono ampiamente in vantaggio l'elettorato a favore dell'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea.
 
Il sondaggio condotto dal sito YouGov per il giornale The Times indica che il 46% della popolazione è a favore dell'uscita del Regno Unito dall'UE e solo il 39% contraria.
 
Ad ogni modo, "l'11% dell'elettorato non sa ancora come votetà mentre il 4% si asterrà", riporta il The Times.
 
La sterlina è scesa di oltre l'1% per toccare il minimo di due mesi nel mercato delle valute, portando il prezzo dell'oro al massimo di tre anni a 910£/oz.
 
L'indice FTSE 100 è sceso dell'1,2% al minimo di 4 mesi, oltre il 15% al di sotto del record massimo di aprile del 2015.
 
Anche i mercati azionari dei paesi dell'Eurozona sono scesi, in ribasso per il quinto giorno di fila, mentre i prezzi dei titoli tedeschi sono saliti nuovamente, portando i rendimenti per i nuovi acquirenti in negativo per la prima volta nella storia.
 
"Dobbiamo liberarci dal regime dittatoriale di Bruxelles", titola la prima pagina del quotidiano The Sun, definendo l'Unione Europea "sempre più avida, inutile, tiranna e incompetente durante i periodi di crisi".
 
Anche i rendimenti dei buoni del tesoro decennali americani sono scesi, in ribasso all'1,59%, mentre i rendimenti dei buoni del tesoro del Regno Unito sono crollati al nuovo minimo di sempre al di sotto della soglia dell'1,18%, un minimo record in oltre tre secoli di scambi.
 
Il prezzo dell'oro in dollari è salito fino al picco di 1.289,83$/oz per poi scendere di circa due dollari durante gli scambi del primo pomeriggio e all'apertura delle contrattazioni a New York.
 
Anche per gli investitori in euro il prezzo è salito fino a 1.150€/oz, per poi scendere di circa un euro nel primo pomeriggio.
 
L'argento ha toccato il picco di giornata a 17,47$/oz, scendendo di circa dieci centesimi nel primo pomeriggio.
 
Il prezzo in euro è stato di 15,53€/oz, mentre in sterline di 12,32£/oz.
 
 

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento