Oro oggi

Prezzo dell’oro in dollari al minimo di tre mesi, tiene il 3,5% sotto il record in euro del 2014

L’oro è sceso al minimo di 11 settimane durante gli scambi di questa mattina a Londra, andando al di sotto di 1270$/oz e perdendo 20$ durante la settimana fino a oggi. Al contrario, nel mercato valutario, il dollaro e i mercati azionari si sono comportati positivamente.
 
Prima della riapertura della borsa di Wall Street, dopo il fine settimana di festa, il prezzo dell’oro in dollari era rimasto al di sotto dell’1,4% rispetto alla chiusura di venerdì.
 
Il dollaro americano ha toccato il nuovo record di 12 settimane contro l’euro, rendendo sempre più probabile l’adozione di una decisione della BCE in senso favorevole all’inizio dell’alleggerimento quantitativo. 
 
I prezzi dell’oro in euro sono scesi nella giornata odierna al minimo di una settimana, vicino a 965€/oz, circa il 3,5% al di sotto del prezzo più alto del 2014 fino adesso.
 
Il dollaro ha toccato il valore più alto di 7 mesi contro lo yen giapponese ed il massimo di una settimana contro lo yuan cinese.
 
Il contratto più attivo sull’oro a Shangai è sceso dello 0,8%, sulla via del minimo trimestrale in moneta yuan.
 
In dollari, i prezzi dell’oro nel Gold Exchange di Shangai hanno registrato una riduzione dalla scorsa settimana alla chiusura di martedì, con il premio sul prezzo internazionale di Londra che è passato da 2$/oz a 60¢.
 
 
“La riunione di questa settimana della BCE sarà di importanza fondamentale. I Non-Farm Payroll di venerdì dovrebbero apportare maggior pressione ai prezzi dell’oro e dell’argento”, afferma una nota del gruppo della MKS di Ginevra.
 
I prezzi dell’argento hanno eguagliato il crollo dei prezzi dell’oro a Londra, perdendo l’1,5% per arrivare al livello minimo dalla metà di giugno a 19,18$/oz.
 
Il prezzo dell’oro in euro è sceso del 30% dopo il record del settembre del 2011 a 1375€/oz.
Mario Draghi, Presidente della BCE, ha promesso di ricorrere a “qualsiasi mezzo” per preservare l’unione monetaria, inaugurando una serie di prestiti bancari e programmi di acquisto da parte di bond governativi destinati probabilmente ad essere ampliati nella riunione di giovedì.
 
“Non penso che la BCE abbia gli strumenti per affrontare la deflazione onestamente”, Bloomber ha riportato quanto detto dal Ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schauble.
 
“La politica monetaria puà soltanto prendere tempo. La BCE ha esaurito gli strumenti a sua disposizione”, conclude il Ministro.

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento