Oro oggi

Oro in Cina al record storico, la Fed promette sostegno all'espansione

Il prezzo dell'oro è salito fino a 3$ dal picco di 13 mesi nel commercio londinese, salendo ad un calo del dollaro e con i mercati azionari mondiali in difficoltà, nonostante i commenti pacati di ieri sui tassi di interesse dalla Federal Reserve.
 
Martedì l'indice MSCI World ha registrato il suo più alto guadagno giornaliero dal nuovo anno, aggiungendo l'1,4% dopo che il presidente della Fed Jerome Powell ha detto che la banca centrale statunitense "agirà in modo appropriato per sostenere l'espansione" nel contesto dell'aggravarsi della guerra commerciale.
 
i rendimenti dei titoli americani e mondiali sono diminuiti, con il tasso di finanziamento decennale di Washington al 2,04% ed il rendimento del Bund tedesco a 10 anni a -0,23%.
 
Con i prezzi dell'oro in dollari che sono saliti da ieri verso il picco di mercoledì vicino a 1.344$ l'oncia, il più alto dal mese di febbraio, il fixing di Shanghai, lanciato tre anni fa, è salito ai massimi storici, a 297 yuan al grammo e superando il record di luglio 2016.
 
 
Convertiti in dollari, il premio di Shanghai rispetto alle quotazioni di Londra è di 14$ l'oncia.
 
Questo è quasi il 60% superiore al tipico incentivo per le nuove importazioni in Cina.
 
"La contrazione del premio di Shanghai è sempre buona per una spinta a breve termine", osserva Charlie Morris di Newscape a Londra.
 
Nonostante i commenti di Powell e l'aumento dei prezzi dell'oro, nessun importante ETF statunitense ha visto alcun cambiamento nel numero di azioni in circolazione martedì, lasciando il gigante SPDR (NYSEArca: GLD) alla sua massima dimensione in 2 mesi dopo il pesante afflusso di lunedì.
 
Anche Xetra-Gold ETC in Germania è rimasto invariato, mentre il sottostante in oro di WisdomTree di Londra è cresciuto dello 0,4%.
 
Dopo che i dati dalla zecca degli Stati Uniti hanno mostrato le vendite di monete d'oro in calo del 60% a partire da aprile, la zecca di Perth in Australia ha indicato che le vendite di lingotti d'oro e monete sono quasi dimezzate lo scorso mese, diminuendo al minimo da aprile 2017.
 
Negli Stati Uniti, "Powell ha abbandonato il suo riferimento standard ad una Fed 'paziente' nell'approccio a qualsiasi decisione sui tassi", dice Reuters martedì, contribuendo a far abbassare il dollaro a un minimo di 7 settimane nel mercato dei cambi.
 
Le scommesse sulla riunione della Fed di questo mese vedono ora il 30% di possibilità che il team di Powell riduca il tasso di interesse chiave di 25 punti base dall'attuale 2,50% quando si riunirà tra 2 settimane.
 
Le scommesse maggiori sull'incontro di giugno 2020 vedono ora i tassi della Fed ad un punto percentuale in meno, massimo 1,50%.
 
Solo lo 0,3% degli speculatori nei futures del CME sui tassi di interesse prevede che i questi rimangano uguali tra 12 mesi.
Attachments: 

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento