Oro oggi

Oro in caduta dopo l’intervento di Powell, deficit commerciale inaspettato in America

Il prezzo dell’oro è diminuito martedì con l’avanzata del dollaro nel mercato delle valute, dopo il primo intervento di Powell.

I nuovi dati sono discordanti dalle previsioni, mostrando la bilancia commerciale americana in una situazione aggravata di passività, con una diminuzione delle esportazioni di elettrodomestici ed altri beni durevoli rispetto al mese scorso del 3,7%.

“Gli investitori sono in attesa dei commenti di Powell riguardo a bilancio ed inflazione”, ha osservato Daniel Hynes di ANZ.

In un giorno lo yuan cinese ha recuperato metà della ritirata contro il dollaro delle ultime tre settimane.

“Con il dollaro in diminuzione contro lo yuan, il premio dell’oro a Shanghai è di 7 dollari rispetto alle quotazioni di Londra”, osserva MKS Pamp.

Lo yen nel 2017 ha mostrato la maggiore correlazione positiva con l’oro, ed oggi ha perso terreno come l’oro, che ha annullato il guadagno dello 0,9% di martedì e si è stabilizzato al valore di 1329$/oncia.

“L’inflazione al di fuori degli Stati Uniti probabilmente darà supporto all’oro nel medio termine”, prevede MKS Pamp.

“Tuttavia la suscettibilità rimane sul livello di 1.305-1.310$/oncia nel breve termine”.

I nuovi dati di martedì indicano che l’inflazione è rallentata questo mese in Germania, con una bilancia commerciale che mostra un attivo maggiore di quello della Cina nel 2017.

Con un’inflazione annuale minore dell’1,2% rispetto alle stime, l’indice armonizzato dei prezzi al consumo in Germania ha mostrato l’aumento più lento da fine 2011.

I rendimenti dei bund tedeschi sono aumentati oggi, insieme a quelli dei titoli americani e dei maggiori bond mondiali, anche se le equity europee non sono aumentate come quelle asiatiche.

Le materie prime sono diminuite di prezzo, così come le equity europee ed i titoli di Stato, diminuendo  il prezzo del greggio Brent in Europa a 67$ al barile.

La fiducia dei consumatori e dell’industria è calata a febbraio, ma la fiducia nell’economia rimane “storicamente alta” secondo la Commissione Europea.

“Crediamo che l’economia globale abbia spazio per crescere”, osserva Tushar Yadava della divisione iShares ETF di BlackRock, “ma l’inflazione probabilmente tornerà a pesare”.

In accordo con il coro di analisti che predicono una solida crescita economica e dell’inflazione nel 2018, Yadava ha detto ad ABC News: “Con tutti questi fattori, l’oro è un argine strategico che diversifica il portafoglio di investimenti”.

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento