Oro oggi

Oro aumenta, terminate 21 settimane di posizioni ribassiste nel Comex

Il prezzo dell’oro è aumentato in dollari USA lunedì a Londra, mentre i mercati azionari occidentali sono in rosso di nuovo in vista di importanti eventi in Cina e negli USA, ed i fondi d’investimento hanno mostrato le posizioni rialziste nei future e opzioni in oro del Comex da luglio, scrive Atsuko Whitehouse a BullionVault.
 
Riprendendosi da un crollo precedente, il prezzo dell'oro è salito al di sopra di 1.241$ l'oncia prima dell’apertira degli scambi di New York si preparava ad aprire, e l'indice del dollaro (DXY) – che calcola il valore della valuta statunitense rispetto a sei maggiori monete internazionali - è diminuito dal picco di 19 mesi di venerdì.
 
Il prezzo dell'oro per gli investitori europei è indietreggiato a 1.093€ euro l'oncia, mentre in sterline è sceso a 982£ dopo che il primo ministro Theresa May ha criticato l'ex premier Tony Blair, definendo i suoi sforzi per organizzare un secondo referendum sulla Brexit un " insulto al ruolo che anche lui ha ricoperto”.
 
La May dovrà aggiornare domani i legislatori riguardo al suo ultimo summit con i leader dell'Unione europea, dove si è scontrata con il presidente della Commissione Jean-Claude Juncker dopo che le sue richieste sono state definite "confuse e imprecise".
 
Gli ultimi dati mostrano che i fondi d’investimento e gli altri speculatori nelle opzioni e future del Comex la scorsa settimana sono passati ad una posizione netta lunga, dopo 21 settimane di posizione netta corta, il periodo più lungo da quando il regolatore statunitense CFTC ha iniziato a riportare in questo formato a giugno 2006 .
 
 
" I mercati finanziari hanno chiaramente deciso che le la situazione non è più così vantaggiosa", afferma William English, professore di economia a Yale ed ex capo della divisione Affari Monetari della Fed.
 
"La Cina sembra più debole, l'Europa sembra più debole, la Brexit comincia a profilarsi come un rischio ... [La Fed] sta cominciando a tenere conto di questi fattori."
 
Il Federal Open Market Committee (FOMC) si riunirà domani e mercoledì, e secondo le previsioni dovrebbe aumentare i tassi di interesse. Tuttavia l'attenzione si concentrerà sulle prospettive per il 2019.
 
"Qualsiasi contenuto che parli di un aumento del tasso di interesse nel 2019 o, come indicato in precedenza, tre aumenti, guiderà le prossime oscillazioni dei mercati", afferma Michael McCarthydi CMC Markets.
 
Il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi, ha dichiarato venerdì ai leader dell'Unione europea che "continua la fiducia ma con cautela: la crescità è stata minore che in precedenza, infatti la BCE ha diminuito le stime di crescita tre volte quest’anno”, indicando che comunque gli stipendi sono aumentati in molti paesi”. 
 
La Casa Bianca ed alcune agenzie federali hanno nel frattempo avviato preparativi per una parziale chiusura del governo, secondo un resoconto di domenica, a causa della difficoltà della Casa Bianca a trovare un accordo sul muro di confine del Presidente Trump prima che alcuni finanziamenti del governo scadano alla fine della settimana.
 
Il segretario dell'interno degli Stati Uniti Ryan Zinke si dimetterà alla fine dell'anno in quanto oggetto di indagini federali.
 
Gli investitori si concentreranno anche su un importante discorso di domani del presidente cinese Xi Jinping in occasione del quarantesimo anniversario della politica di riforme economiche ed "apertura" del paese.
 
La Cina dovrebbe inoltre tenere la sua Conferenza annuale sul lavoro economico centrale questa settimana, nella quale saranno discussi i principali obiettivi di crescita e politici per il 2019.
Attachments: 

Davide Pecoraro è il responsabile per il mercato italiano di BullionVault, la più grande piattaforma online per lo scambio di oro e argento fisico da investimento. E' anche l'editore della pagina sulle notizie riguardanti i metalli preziosi.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento