Oro oggi

L'oro viene scambiato in una fascia di prezzo di 7$/oz. Prezzi intorno ai 1.253 dollari per oncia

L'oro è stato scambiato tra i 1.256 e 1.257 dollari per oncia tra le 10:00 del mattino e le 15:00 del pomeriggio, andando sotto il livello di 1.250 intorno alle 13:30.
 
Il dollaro ha guadagnato nel mercato Forex in seguito alla pubblicazione di nuovi e positivi dati provenienti dagli Stati Uniti sul commercio al dettaglio. 
 
In Cina l'oro è stato scambiato 5 dollari per oncia al di sopra dei prezzi di Londra per la quarta volta da quando il mercato ha riaperto a seguito delle vacanze annuali del Golden Week.
 
Un premio, quest'ultimo, che è al momento è il doppio rispetto a quello che in genere spinge gli importatori cinesi ad importare oro nella prima nazione al mondo per consumi. 
 
In precedenza, gli scambi nelle varie Borse mondiali erano stati positivi, mentre i principali titoli di Stato erano scivolati spingendo i rendimenti al rialzo.
 
La sterlina britannica è scesa vicino alla più bassa chiusura settimanale dall'aprile del 1985.
 
Il nuovo Primo Ministro, Theresa May, ha incontrato il Presidente della Nissan al riguardo delle possibilità di chiusura deglli stabilimenti di produzione di automobili nel nord est dell'Inghilterra, che potrebbe portare alla perdita di settemila posti di lavoro a seguito della decisione del Regno Unito di abbandonare l'Unione Europea.
 
Il prezzo dell'oro in sterline ha tenuto intorno alle 1.020 sterline per oncia per gli investitori del Regno Unito, in rialzo dell'1% durante la settimana.
 
Il prezzo in dollari è andato vicino alla più bassa chiusura settimanale dall'inizio di giugno, sotto i 1.250 dollari per oncia. 
 
"Pur non essendo un gold bug", ha affermato l'imprenditore Raoul Pal, "l'oro è un buon posto in cui parcheggiare il proprio denaro, in uno scenario di tassi di interesse negativi".
 
"Questa è la valuta che sceglierei in questo momento", ha affermato.
 
"A breve termine, gli indicatori tecnici rimangono ribassisti", secondo l'ultima analisi del grafico del prezzo dell'oro da parte della Scotiabank. 
 
Il mercato ha necessità di superare il livello di 1.303 dollari per oncia perchè vi siano i presupposti di invertire la tendenza attuale, affermano alcuni operatori di mercato tra cui la banca Goldman Sachs.
 

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento