Oro oggi

Il prezzo spot dell'oro scende, l'argento tocca il minimo del 2014

Il prezzo spot dell'oro ha toccato il minimo di una settimana all'ora di pranzo a Londra, venendo scambiato a 1278$/oz, influenzato da forti dati sul consumo provenienti dall'America. Quest'ultimi, si posizionano tra la dichiarazione della Fed di ieri e gli attesissimi dati occupazionali statunitensi di venerdì.
 
Anche i prezzi dell'argento sono scesi, toccando il nuovo minimo del 2014 al di sotto di 19$/oz.
 
Il prezzo spot dell'oro aveva recuperato leggermente questa settimana, ma è sceso nuovamente dopo la decisione della Fed di continuare la sua politica di Tapering al QE, nonostante i dati non incoraggianti sul prodotto interno lordo del primo trimestre", affermano gli analisti della banca francese Natixis.
 
"L'attrazione per il bene-rifugio per eccellenza, continua ad essere erosa ogni qualvolta vi sia una notizia positiva da parte dell'economia americana", ha affermato un operatore europeo nella giornata di mercoledì.
 
"Gli investitori sono stati riluttanti per diverse settimane, nei confronti degli investimenti in oro ", afferma una nota della della banca svizzera UBS.
 
"Se i dati occupazionali americani dovessero andare sotto il dato di 210.000 ed il prezzo dei lingotti non dovesse salire, si avranno delle ripercussioni negative sulle prospettive di prezzo successive", aggiungono gli strategisti dei metalli preziosi della UBS.
 
"La Fed ha avuto successo nel convincere il mercato che la politica continuerà ad essere accomodante...creando turbolenze per il dollaro USA durante questo corso", ha affermato il team dei metalli preziosi della banca HSBC a Londra.
 
Mentre i prezzi dell'oro e della valuta americana sono storicamente "inversamente correlate", (come fa notare la HSBC), il dollaro è sceso insieme al prezzo dell'oro giovedì, arrivando a toccare 1,3885 contro l'euro, ma resistendo sopra il minimo di due anni e mezzo toccato alla fine di marzo.
 
I prezzi dell'oro per gli investitori inglesi sono stati al di sotto di 760£/oz, un livello per la prima volta raggiunto 4 anni fa lo scorso mese.
 
I mercati principali di oro in Cina, che scambiano l'oro al di sotto del prezzo internazionale di Londra dalla fine di febbraio, sono rimasti chiusi  per festa e riapriranno lunedì.

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento