Oro oggi

Fondi ETF acquistano oro, ma il prezzo scivola

L'oro è stato scambiato intorno ai 1.280 dollari per oncia nella giornata di giovedì a Londra.
 
Le Borse mondiali sono insieme al prezzo delle materie prime.
 
L'euro è andato al massimo di tre settimane contro il dollaro, mentre il prezzo dell'oro per gli investitori dell'Eurozona è sceso di quasi il 3% dal picco di otto mesi di lunedì a 1.221 euro per oncia.
 
In sterline il prezzo del bene rifugio ha continuato ad essere scambiato al ribasso, scivolando di quasi il 3,3% dal picco di questa settimana ed essere scambiato sotto il livello di 1.000 sterline per oncia.
 
"I privati si dividono tra l'acquisto di oro prima delle elezioni francesi e le vendite strategiche di metallo", afferma una nota della compagnia tedesca Umicore. 
 
"La situazione attuale comporta dei rischi tali da sostenere i prezzi del metallo al momento", ha affermato Kirill Kirilenko, analista della compagnia CRU con sede a Londra, "ma se a ottobre nessuno degli eventi si evolve in qualcosa di più grave, i prezzi dell'oro potrebbero nuovamente scivolare sui 1.200 dollari per oncia...soprattutto se la Federal Reserve continua a mostrarsi cauta sull'incremento dei tassi di interesse".
 
Il Segretario di Stato americano, Rex Tillerson, ha accusato oggi l'Iran di "intraprendere lo stesso percorso della Corea del Nord", in virtù delle "provocazioni in corso in Medio Oriente".  
 
Il fondo ETF SPDR Gold Trust ha acquistato metallo fisico nella giornata di ieri per un quantitativo pari a dodici tonnellate. 
 
 
Quest'ultimo ha rappresentato il flusso in entrata più importante a partire dal mese di settembre dello scorso anno.
 
Il totale complessivo di oro nel fondo è paria  860 tonnellate, il picco di quattro mesi.
 
Al contrario, il fondo ETF sull'argento - SLV Silver iShares - ha venduto lo 0,5% dei suoi quantitativi per toccare quota 10.149 tonnellate, il minimo di un anno.
 
I prezzi dell'argento nella giornata di giovedì hanno tenuto intorno ai 18,20 dollari per oncia.
 
E' possibile leggere la versione completa dell'articolo in inglese cliccando qui.
 
Attachments: 

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento