Oro oggi

Aumento dell'oro a Londra, PIL cinese colpito dal nCoV

Il prezzo dell'oro è rimasto invariato martedì a Londra, a 1.570$/oncia durante un ulteriore balzo delle borse internazionali, nonostante il CoronaVirus danneggi l'attività economica cinese. Le autorità hanno avvisato che l'incubazione del virus dura fino a 24 giorni.

Mentre l'azionario giapponese è rimasto fermo per la festa nazionale, tutti i mercati asiatici hanno registrato guadagni, seguiti dall'Europa con un +0,8% ad un nuovo record storico dell'EuroStoxx600.

I rendimenti a lungo termine dei maggiori titoli di Stato sono aumentati in attesa del discorso di Jerome Powell alle autorità americane sulle politiche della Fed.

"Il PIL fermo è già acqua passata" nel Regno Unito, indica il Daily Telegraph oggi, riferendosi ai nuovi dati sulla quinta economia mondiale e i piani di spesa del governo di Boris Johnson nel primo budget post-elettorale. 

Oggi johnson ha confermato che procederà con il progetto della rete ferroviaria HS2, che taglierà di 20 minuti il viaggio tra Londra e Birmingham, dimezzerà il viaggio da e verso Manchester, e costerà il triplo di quanto stimato dieci anni fa. 

L'economia inglese è aumentata dell'1,1% lo scorso anno, minimo dalla recessione del 2009, e dello 0% nell'ultimo trimestre del 2019.

I dati ufficiali di oggi includono anche il commercio internazionale, ma escludono l'oro fisico, considerato un elemento "volatile e di distorsione dei dati" da una decisione dell'Ufficio Nazionale di Statistica.

Negli ultimi 2 anni l'oro fisico ha rappresentato il 7% del valore di tutte le importazioni inglesi, ed il 5,9% di tutte le esportazioni, secondo l'autorità fiscale del Regno Unito. 

Il volume di trading di oro a Londra è aumentato dell'8,1% la scorsa settimana, secondo la LBMA

I volumi di oro fisico sono raddoppiati nel 2020, come mostra questa tabella pubblicata con il permesso di Nasdaq, non appena l'oro è salito sull'onda delle notizie sull'assassinio del comandante iraniano Soleimani, e poi sulle speculazioni di crescita economica bloccata dal Coronavirus. 

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento