Oro oggi

Atteso un recupero da parte dell'oro, terza seduta in calo delle Borse

L' oro ha perso la metà dell'incremento dell'1% dal nuovo minimo di cinque 5 settimane di ieri contro il dollaro durante gli scambi di giovedì, andando sotto i 1.250 dollari per oncia.
 
Le Borse mondiali sono andate al ribasso per il terzo giorno di fila, guidati al ribasso da titoli energetici e petrolio.
 
Il petrolio è stato scambiato vicino al minimo di dodici mesi a circa 42 dollari al barile secondo l'indice americano WTI. 
 
"La crescita globale non è stata magnifica, ma sta andando bene", ha affermato Tom Siomades dell'Hartford Funds. 
 
"La domanda di benzina è ancora più debole di quella dello scorso anno a giugno", ha fatto notare il Wall Street Journal.
 
L'argento oggi ha seguito l'andamento dei prezzi dell'oro, in rialzo per andare vicino ai 16,70 dollari per oncia, circa 30 centesimi al di sopra del del nuovo minimo di un mese toccato ieri. 
 
Per gli investitori in euro, tuttavia, il prezzo dell'oro è sceso questa mattina al di sotto del livello di chiusura della scorsa settimana che ha segnato il minimo di un mese e mezzo a 36.000 euro al chilo. 
 
L'indice sull'oro nel Gold Exchange di Shanghai è stato fissato oggi a +0,6% rispetto al nuovo minimo di cinque settimane di ieri al di sotto di 276 yuan al grammo. 
 
Il premio rispetto ai prezzi di Londra è andato vicino ai 9 dollari per oncia, l'incremento medio sostenuto dagli importatori cinesi per l'ingresso del metallo nella prima nazione al mondo per importazioni e consumi.
 
"Il mercato ha venduto sui livelli di 1.243 dollari per oncia e a partire dal quel prezzo dovrebbe ripartire la ripresa", ha affermato l'ultimo Bullion Weekly Technicals della tedesca Commerzbank.
 
"Solo una diminuzione del prezzo sui 1.214 dollari per oncia potrebbe destabilizzare il grafico e aprire la strada al minimo di dicembre di 1.123 dollari per oncia", ha concluso.
 
E' possibile leggere la versione completa dell'articolo in inglese cliccando qui.
 

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento