Oro oggi

Argento al minimo di quattro mesi. L'oro tocca il nuovo minimo di quindici settimane

Il prezzo dell'oro in dollari americani, in euro e yen giapponesi ha toccato il nuovo minimo di quindici settimane nella giornata di mercoledì a Londra, continuando a scendere dopo il crollo del 3% di ieri per arrivare a toccare i 1.267 dollari per oncia.
 
Il prezzo ha tenuto solo in sterline, venendo scambiato sopra il livello di 1.000 per oncia, mentre la sterlina inglese ha toccato il minimo di truntuno anni nel mercato delle valute.
 
Uno studio di consulenza ha affermato che la Brexit potrebbe potrebbe portare alla perdita di settacinquemila posti di lavoro per un totale di tredici miliardi di dollari di tasse in meno dalla sola città di Londra.
 
"I contratti futures sull'oro hanno fatto registrare la perdita giornaliera più importante in quasi tre anni", ha affermato una nota della banca tedesca Commerzbank.
 
"Il prezzo dell'oro è sceso sotto la linea mobile a cento giorni, ed il livello psicologicamente importante di 1.300 dollari per oncia ha portato alla liquidazione di molte posizioni lunghe sulloro", va avanti la nota, "anche se il prezzo al quale si trova il metallo in questo momento attirerà senz'altro l'attenzione dei compratori".
 
"Non ci aspettiamo nessun ulteriore ribasso", ha concluso la banca.
 
"Così come il metallo ha perso velocemente di valore, allo stesso modo potrebbe compiere ripetuti rally da riportarlo sui livelli precedenti", ha affermato Barnabas Gan dall'ufficio di Singapore della Oversea-Cinese Banking Corporation.
 
"Una debole inflazione e bassi tassi di interesse potrebbero riportare l'oro nuovamente in alto", ha concluso Gan.
 
L'argento ha seguito il comportamento dell'oro al ribasso per toccare il minimo di quattro mesi all'apertura degli scambi della borsa di New York, con prezzi in ribasso del 15% dal picco dell'inizio del mese di luglio, toccato due settimane dopo il referendum sulla Brexit.
 
Il metallo è stato scambiato sotto i 18 dollari per oncia.
 
Il prezzo dell'oro della LBMA di questa mattina è stato di 1.274 dollari per oncia, mentre nel primo pomeriggio è sceso di 3,60 dollari per oncia per toccare il livello di 1.264,40, mentre il prezzo dell'argento della LBMA di mezzogiorno è stato di 17,80 dollari per oncia.
 

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento