Oro oggi

Prezzo dell'oro scende dell'1% in un'ora. La BCE inizierà il QE da giugno?

Il prezzo dell'oro ha rimbalzato al livello di 1286$/oz all'ora di pranzo a Londra, mentre l’euro scendeva fortemente nel mercato delle valute a seguito della notizia di un possibile ricorso al QE da parte delle 17 nazioni dell’Eurozona nel mese di giugno.
 
I mercati azionari sono stati caratterizzati da volatilità a seguito della decione della Banca Centrale Europea di mantenere i tassi di interesse invariati, deludendo tutti quegli operatori finanziari che si aspettavano l’alleggerimento quantitativo volto all’acquisto di bond sulla stessa falsa riga di quanto sta avvenendo nel Regno Unito e negli Stati Uniti dal 2009 e in Giappone dal 2001.
 
L’Euro poco prima aveva toccato il nuovo record di due anni e mezzo sopra 1,3990 dollari, portando i prezzi dell’oro per gli investitori in euro al minimo di una settimana al di sotto di 922€/oz. Subito dopo la dichiarazione ufficiale della Banca Centrale Europea ad opera del suo Presidente, il prezzo dell'oro è sceso più dell’1% in un’ora,  per poi risalire riguadagnando la perdita precedente e far registrare un ulteriore incremento. 
 
Nel frattempo, Janet Yellen, Presidentessa della Fed americana, ha ripetuto il commento di ieri durante il suo secondo giorno di interventi nel
Congresso, in cui ha parlato della situazione economica sottolineando che tenere i tassi di interesse fermi a zero indica “che permane un livello ancora alto di agevolazione monetaria”. 
 
"I commenti della Yellen sono stati negativi per i prezzi dell’oro ma non hanno evidenziato un cambio rispetto alla politica attuale”, riporta una nota della HSBC di mercoledì.
 
“La discussione avuta questo mese da parte dei membri dell'eurozona è stata un’anticipazione di quello che dovrebbe accadere nella prossima riunione”, ha affermato Mario Draghi, Presidente della Banca Centrale Europea.
 
Draghi ha inoltre aggiunto che "il direttivo è d'accordo nell’agire all’unanimità utilizzando anche mezzi non convenzionali”. Quest'ultima frase lascia preludere l'avvio della politica di alleggerimento quantitativo da parte della BCE.
 
Il prezzo dell’oro per gli investitori americani è sceso per poi risalire proprio durante il discorso del Presidente della BCE, compiendo un rapido rally dal minimo di una settimana di 1285$/oz.

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento