Oro oggi

Oro al picco di 22 mesi tra tensioni Italia-Francia e domanda record BTP 30 anni

Il prezzo dell’oro ha recuperato un calo di 5$ negli scambi di Londra giovedì mentre il dollaro ha preso una pausa a seguito dei nuovi dati americani, che mostrano un aumento della disoccupazione. 
 
Il prezzo dell'oro in euro, al contrario, si è mantenuto vicino al massimo da aprile 2017 a 1.155€ l'oncia, mentre la Francia ha richiamato l'ambasciatore francese a Roma dopo le " dichiarazioni oltraggiose" dal ministro dello sviluppo economico Luigi Di Maio, che avrebbe "sfruttato le relazioni tra i due paesi a fini elettorali”.
 
Il leader del partito M5S "anti-establishment" ha twittato dopo aver incontrato i capi auto-nominati dei Gilet Gialli - "I venti del cambiamento hanno attraversato le Alpi, ora sto pianificando di presentarmi alle elezioni europee di maggio".
 
Questa è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso al Quai d’Orsay, che ha commentato “le ultime ingerenze costituiscono una provocazione ulteriore e inaccettabile. Violano il rispetto della scelta democratica fatta da un popolo amico e alleato. Violano il rispetto reciproco dovuto tra due governi liberamente e democraticamente eletti".
 
Lo stesso Movimento 5 Stelle aveva già accusato la Francia di “neocolonialismo” in Africa tramite il Franco CFA utilizzato da 14 paesi africani  come causa delle migrazioni verso l’Italia e l’Europa.
 
Gianni Vaggi, direttore del Master in Cooperazione e sviluppo all’Università di Pavia, ed altre fonti italiane avevano indicato già il mese scorso come in realtà, sul piano economico, le risorse africane risentano dello sfruttamento sia italiano che francese.
 
Nonostante ci si aspettasse cautela dagli investitori dopo la fine degli acquisti netti del QE da parte della BCE, la domanda per i bond sovrani italiani di mercoledì ha raggiunto un record di 41 miliardi di euro, contro gli 8 miliardi di euro di debito a 30 anni offerti. 
 
Secondo Marco Baldini di Barclays “anche con le revisioni in negativo sulle previsioni per la crescita, la domanda di quest’anno per i bond a 15 e 30 anni è rimasta inalterata”.
 
Incurante delle trattative sulla Brexit nel Regno Unito, il mercato azionario di Londra è quello che ha perso di meno tra le azioni europee, scivolando dello 0,4% mentre il Dax tedesco ha perso l'1,8% e Piazza Affari ha ceduto l’1,6%.
 
Dopo aver raggiunto il livello più alto da settembre 2017 a fine gennaio, le nuove richieste negli USA di reddito di disoccupazione della scorsa settimana sono diminuite solo del 7,5%, appena la metà del calo previsto dagli analisti di Wall Street.
 
In dollari, l’oro e diminuito brevemente sotto i 1.303$ l'oncia per la prima volta in una settimana durante gli scambi asiatici, dove i mercati finanziari cinesi - restano chiusi per il Capodanno lunare fino a lunedì.
 
Il prezzo dell'oro in sterline è salito a 1.015£, dopo che la Bank of England ha ridotto le previsioni per il PIL britannico alla crescita più lenta dalla crisi economica globale del 2009.
 
Con l'indebolimento del dollaro nel 2016 e di nuovo nel 2017, il prezzo dell'oro è aumentato per gli investitori statunitensi che all’estero mentre ma il metallo è stato più forte nelle altre valute dall'inizio del 2018.
 
 
"Le preoccupazioni per il rallentamento economico globale hanno causato l'apprezzamento del dollaro e la diminuzione del prezzo dell’oro ", ha scritto Reuters citando un’ analisi di spread-betting.
 
Ma mentre i prezzi dell'oro sono "sotto pressione da parte di un dollaro più forte", afferma il Wall Street Journal, "restano vicini ai livelli più alti da giugno" in dollari.

Davide Pecoraro è il responsabile per il mercato italiano di BullionVault, la più grande piattaforma online per lo scambio di oro e argento fisico da investimento. E' anche l'editore della pagina sulle notizie riguardanti i metalli preziosi.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento