Oro oggi

I tre quarti dell'oro venduto la scorsa primavera è stato riacquistato con uno sconto dell'8%

I tre quarti del quantitativo di oro venduto la scorsa primavera sono stati riacquistati ad un prezzo inferiore dell'8% rispetto allo stesso periodo del 2013, scrive Adrian Ash di BullionVault.

I compratori continuano a superare i venditori, sia numericamente che in termini di peso. Ciò dimostra che il sentiment nei confronti dell'oro, inteso come assicurazione finanziaria, rimane positivo e gli investitori privati continuano a comprare a bassi prezzi.
 
Questa è la conclusione che emerge dal nostro Gold Investor Index che considera il numero di persone che incrementano le loro posizioni contro coloro che le riducono, dando una lettura di 53.0 a marzo.
 
Il dato di 50.0 segnalerebbe un bilanciamento perfetto tra venditori e  compratori netti durante il mese.
 
 
Diminuendo leggermente dal dato di febbraio di 53.5, l'indice ha finito il primo trimestre positivamente ma pressochè invariato se consideriamo il valore di 52.9 in cui ha chiuso il 2013.
 
Cosa indica l'indice?
 
BullionVault è la compagnia numero uno al mondo per l'acquisto di oro on line. I suoi utenti sono principalmente investitori privati (persone che effettuano e che si prendono cura dei loro investimenti in prima persona decidendo ed operando senza intermediari). Principalmente vivono in Occidente e in Nord America (il 90% di loro).
 
Questi investitori hanno concluso il mese di marzo possedendo 32.7 tonnellate di oro (circa 1.05 milioni di once troy), 200 kg in più (circa 6.400 once) rispetto alla fine di febbraio, tenuti in deposito in camere blindate sotto forma di lingotti Good Delivery.
 
Con un valore complessivo di oltre 1.36 miliardi di dollari secondo l'ultimo Fixing di Londra di marzo del valore di 1.291,75$/oz, tale quantitativo è maggiore di quanto detengono nelle loro riserve molte banche centrali nazionali. L'oro è tenuto in custodia presso operatori terzi ed indipendenti, nelle camere blindate a scelta dei clienti tra Londra, New York, Singapore, Toronto e Zurigo.
 
Il Gold Investor Index viene calcolato considerando il rapporto tra venditori e compratori nel mercato di BullionVault, quest'ultimo aperto 24 ore al giorno per lo scambio online di oro e argento fisico. L'indice prende in considerazione il rapporto tra venditori e i compratori netti durante il mese.
 
Per saperne di più vi invitiamo a leggere l'articolo del 2013 riguardo il Gold Investor Index nel magazine Alchemist della London Bullion Market Association. Il grafico in alto mostra come l'indice si sia comportanto durante gli ultimi 3 anni, arrivando al picco di 71.7 nel settembre del 2011.
 
Dal minimo di 18 mesi dello scorso gennaio, il dato di 53 chiude il trimestre con un leggero miglioramento rispetto a come ha chiuso il 2013 a 52.9 nel mese di dicembre.
 
Le ultime 4 volte che l’indice ha mostrato il dato di 53, gli utenti di BullionVault si sono contraddistinti o per la riduzione delle loro posizioni in termini di peso oppure per aver mantenuto le stesse invariate.
 
Il mese di marzo ha fatto registrare un incremento delle quote di metallo rispetto a febbraio, con i clienti che complessivamente hanno comprato i tre quarti del quantitativo di 1.1 tonnellate vendute la scorsa primavera. Tale acquisto è avvenuto ad un prezzo più basso dell’8% rispetto a quello praticato nello stesso periodo dello scorso anno.
 
Nel secondo trimestre del 2013, il prezzo medio dell’oro è stato di 1.414,80$/oz, mentre la media del prezzo durante l’anno è stato di 1.297,87$/oz (secondo il Fixing pomeridiano di Londra). Il prezzo medio dell’oro durante il mese di marzo del 2014 è stato di 1.336,08$/oz, la più alta media mensile da settembre a questa parte.
 
Il prezzo medio dell’oro nel mese di marzo ha fatto segnare il massimo di sei mesi dimostrando che il metallo fisico continua ad attirare l’attenzione degli investori privati. 
 
L'assicurazione finanziaria data dall'oro continua ad avere mercato e, perchè possa adempiere pienamente alla funzione per la quale viene stipulata, il miglior momento per comprarla è prima che si verifichino disastri finanziari.

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento