Oro oggi

Crollo dell'oro in dollari, sterline e euro. Via al piano di salvataggio per Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza

L' oro è crollato durante gli scambi di lunedì mattina, nel giorno in cui il Governo italiano ha varato le misure per il salvataggio di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza. Un piano quest'ultimo che prevede lo stanziamento fino a 17 miliardi di euro. 
 
Alle 9 del mattino a Londra il prezzo dell'oro è crollato di 10 dollari per oncia dal livello di 1.254, per toccare il minimo dalla metà di maggio.
 
Il bene rifugio non è riuscito a contenere il crollo neppure in euro nonostante la situazione di emergenza delle due banche italiane perdendo l'1,5% per toccare il minimo dalla fine di gennaio a 1.106 per oncia. 
 
Il prezzo del bene rifugio per gli investitori del Regno Unito è sceso dell'1,7% contro la sterlina per essere scambiato sotto il livello di 972 per oncia, il minimo di quattro settimane.
Anche l'argento ha seguito l'andamento dell'oro. Il metallo è crollato all'inizio degli scambi a Londra, perdendo l'1,5% per poi recuperare la metà del ribasso contro le valute principali, per essere scambiato sopra i 16,60 dollari per oncia.
 
Il platino è sceso più pesantemente, in ribasso di quasi il 2% per toccare il minimo di sette settimane a 914 dollari per oncia.
 
Il piano varato dal Governo italiano per il salvataggio delle due banche venete è stato definito come "un pugnale nel cuore dell'unione bancaria dell'Eurozona", ha scritto Ferdinando Giugliano per La Repubblica, dopo il via libera del Consiglio dei Ministri al decreto legge per il salvataggio di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza.
 
"Un intervento a favore dei correntisti e risparmiatori e delle economie del territorio per evitare un fallimento disordinato", ha affermato il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni alla fine del CDM.
 
A Shanghai il prezzo dell'oro è salito al picco di quasi due settimane in yuan, tenendo il premio sopra l'indice di Londra a 9,70 dollari per oncia.
 
E' possibile leggere la versione completa dell'articolo in inglese cliccando qui.
 

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento