Oro oggi

Calo dell'oro con le borse in salita, accordo commerciale USA-Cina imminente

Il prezzo dell'oro è sceso di 10$ all'inizio del commercio di Londra giovedì, scendendo vicino al minimo di 3 settimane di 1.480$ contro un dollaro in aumento, mentre Pechino e Washington hanno segnalato l'imminenza di un accordo commerciale.
 
I prezzi dell'oro sono poi leggermente peggiorati rispetto ai 1.481$ in dollari, mentre i mercati azionari di New York hanno seguito le azioni globali verso l'alto e hanno aperto con un nuovo record assoluto dell'indice S&P500.
 
Al contrario, i principali prezzi dei titoli di Stato sono scesi con l'oro, spingendo i rendimenti dei titoli del Tesoro USA a 10 anni al massimo da fine luglio all'1,9% annuo.
 
Il prezzo dell'oro in yuan cinesi è sceso maggiormente, quasi dell'1% nel corso della giornata, poiché la valuta ha esteso il suo rally più di 7 per un dollaro.
 
Un portavoce del Ministero del Commercio cinese, Gao Feng ha dichiarato che Pechino e Washington vogliono cancellare alcune tariffe commerciali sulle reciproche merci, ma devono annullare contemporaneamente lo stesso valore delle tariffe affinché questa "fase uno" rimanga.
 
Un incontro tra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il presidente cinese Xi Jinping potrebbe nel frattempo avvenire a dicembre, ha indicato la Casa Bianca, con le due parti disposte a cercare un accordo più ampio ed a lungo termine in occasione di un vertice su un terreno neutrale, forse la Svizzera o Londra.
 
"Se vedremo che i colloqui commerciali proseguono in una direzione positiva, ci sarà una maggiore pressione sull'oro", afferma Vandana Bharti di SMC Comtrade a Reuters.
 
L'oro e lo Yuan si sono allineati strettamente contro il dollaro USA a partire dalla metà del 2016, muovendosi nella stessa direzione nel 71,2% delle settimane fino a maggio 2019, quando Trump ha minacciato per la prima volta e poi imposto un aumento delle tariffe dal 10% al 25% a 200 miliardi di dollari di importazioni cinesi.
 
Da allora, lo Yuan e l'oro sono andati in direzioni opposte il 56,5% delle volte.
 
 
"La sessione è lenta per i metalli questa mattina", ha indicato giovedì il banco di negoziazione asiatico di MKS Pamp, "[con] scambi di oro laterali tra 1.490-91$".
 
Il prezzo dell'oro nel Regno Unito è aumentato, recuperando il livello di 1.160£ dopo che inaspettatamente 2 dei 9 politici della Bank of England hanno votato contro la richiesta del governatore Mark Carney di non cambiare i tassi di interesse, chiedendo invece un taglio dallo 0,75% allo 0,5% prima della Brexit.
 
Anche i prezzi dell'oro in euro sono aumentati, tornando a 1.345€ con le perdite dell'euro.
Attachments: 

Adrian E. Ash è Head of Research presso BullionVault, il maggior servizio di investimento in oro al mondo. Adrian ha pecedentemente ricoperto il ruolo di Editorial presso la Fleet Street Publications Ltd e di redattore economico dalla City di Londra per The Daily Reckoning; è un collaboratore regolare della rivista finanziaria per investimenti MoneyWeek. I suoi commenti sul mercato dell'oro sono stati pubblicati su Financial Times, Bloomberg e Der Stern in Germania e molte altre pubblicazioni.

Leggi tutti gli articoli di Adrian E. Ash.

Segui BullionVault

Facebook  Twitter

 

Domanda e offerta di oro e argento